Da Piazzetta Pascoli, nostro punto di incontro, si illustra a grandi linee la storia urbanistica, archeologica e antropologica della città di Matera. Passeggiando lungo via Ridola, vengono illustrate le meraviglie degli edifici barocchi, civili e sacri, del rione del Piano: il Seminario Lanfranchi, la chiesa di Santa Chiara con l’attiguo convento delle clarisse attuale sede del Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola” e la chiesa del Purgatorio squisitamente settecentesca. Attraversando Piazza San Francesco, dominata dalla imponente mole barocca della chiesa omonima si giunge in piazza Del Sedile, attualmente angolo del relax e della dolce vita, ma in passato luogo dal quale si governava la città. Proseguendo lungo via delle Beccherie, antico corridoio commerciale della città, ci si ritrova in piazza Vittorio Veneto. Da qui, dopo aver apprezzato l’ottocentesca fontana ferdinandea, voluta dal Re delle Due Sicilie Ferdinando II, ed il panorama del Sasso Barisano e della collina della Civita dalla balconata della piazza, ci si addentra nella Matera sotterranea, alla scoperta di una parte della città medievale scolpita nella roccia e composta da abitazioni, fondaci ed una chiesa. Percorrendo via San Biagio ci si addenta nel cuore del Sasso Barisano, in origine il quartiere borghese dell’antica città, per percorrere i tradizionali vicoli, le scalinate ed i vicinati dell'abitato Sassi. Giunti sul fondo del Barisano si visita una casa grotta tipicamente arredata, dimostrazione di come la misera civiltà contadina viveva fino alla metà degli anni cinquanta. Risalendo verso il piano della città nuova, il tour si conclude con una degustazione di prodotti tipici lucani.

INFO TOUR

  • Prezzi:

    Intero: € 20,00

    Ridotto (da 14 a 17 anni): € 4,00

    Gratuito: fascia 0-13 anni e disabili

  • Punto di incontro: Piazza Pascoli, davanti al Palazzo/Museo Lanfranchi

  • Durata: 2 h 30'

  • Servizi inclusi: Guida Autorizzata, Ingresso agli Ipogei di MateraSum e in Casa Grotta

Prenota ora

Totale: 20 €